Questo sito ha bisogno della pubblicità per poter essere mantenuto. Gentilmente disabilita il blocco della pubblicità nel tuo browser per questo sito web.
Caricamento in corso...Caricamento in corso...
Caricamento in corso...

Cloud o server dedicato?

Si parla molto di cloud, ma conviene veramente o è meglio un server dedicato? Parliamone...
Cloud o server dedicato?

Cloud e server dedicato sono soluzioni molto diverse tra loro, perchè uno permette garanzie di alto livello, mentre uno garantisce delle prestazioni ad un costo nettamente più basso.
Analiziamo i PRO e i CONTRO di entrambe le soluzioni.

Il Cloud
Ciò è dovuto al fatto che l'ambiente cloud non dovrebbe essere soggetto a guasti hardware, in caso di guasto dovrebbe infatti avvenire una migrazione automatica su un altro nodo. L'avere un ambiente di questo tipo, significa condividere con gli altri le risorse e i server cloud quasi mai garantiscono delle prestazioni in lettura/scrittura su disco, quindi di giorno in giorno le prestazioni possono variare.
Il cloud dovrebbe inoltre permettere di avviare istanze o di ridimensionarle in pochi secondi, e permettere di automatizzare queste operazioni mediante le API, in maniera tale da poter assorbire i picchi di traffico che il nostro sito genera, e non mantenere molti server inutilizzati durantele ore notturne, o comunque quando c'è meno traffico.

Il server dedicato
Un singolo server dedicato non cia garantisce l'immunità a guasti hardware, nel caso di rottura della scheda madre o del processore ad esempio, dovremo spegnere il server per effettuare la sostituzione. Bisogna studiare soluzioni diversi, facendo ad esempio un cluster.
Ma dall'altro lato dobbiamo considerare che abbiamo delle prestazioni certe, visto che l'hardware è interamente dedicato a noi, e non siamo soggetti a cali di prestazioni.

« Hetzner Server Dell a 159€ al mese
Stampa le tue foto a casa »



« Torna alla pagina "Cloud"